La Scuoletta

LABORATORI CREATIVI E CONOSCITIVI PER GRANDI E PICCINI

Grandi o piccoli che siamo, custodiamo, in un luogo profondo eppure accessibile, una forza gentile e sincera che ci spinge a guardare e ad ascoltare, a immaginare e  a creare, a capire e a ricordare.

A questa forza gentile, da educare e rafforzare, a cui dare coraggio e vigore, sostegno e riparo, sono dedicati tutti i nostri laboratori. Il mondo è vasto e pieno di magia. In ogni direzione in cui indirizziamo il nostro sguardo troviamo semi generosi da far germogliare. Iniziamo cogliendone alcuni e mettendoli a dimora in piccoli vasi, sperando che presto la Terra accoglierà le loro radici e si nutrirà dei loro frutti.

LO STOMACO DEGLI UOMINI E IL TOTEM DELLA PIZZA

Viaggio magico nel mondo degli impasti in compagnia di un antico totem dei suoi indizzi, delle sue storie e dei suoi indovinelli. Per trasformare il grano in pizza, le patate in gnocchi, le uova in fettuccine, il mais in tortillas…

Come molti dei nostri laboratori pensati per i bambini, anche questo viaggio nel mondo degli impasti si muove in un mondo fantastico. Prendendo spunto da un’antica leggenda Inuit, ci accosteremo al mondo del cibo in compagnia di un Totem narratore, che inviterà i bambini a scoprire quanta inventiva, quanta abilità, quanta astuzia sono necessari per trosformare la natura in un cibo allettante!

Per bambini e ragazzini dai 5 agli 11 anni.

ENGLISH ADVENTURE !

Tra castelli infestati, isole del tesoro e foreste di Sherwood risolveremo enigmi, troveremo forzieri e sconfiggeremo i pirati, imparando parole e canzoni nella lingua di Sua maestà!

Questo laboratorio è suddiviso in cicli, ognuno basato su di un classico della letteratura inglese per ragazzi. Utilizzando le metodiche dell’ apprendimento attivo, coinvolgeremo i ragazzi in attività di comprensione e produzione del testo, sia orale che scritto. Ambienteremo le nostre attività nello scenario stesso dei racconti, rendendo un’avventura imparare la lingua inglese!

Per bambini e ragazzini dagli 8 ai 12 anni

GUARDANDO IL MONDO.

Laboratorio fotografico per bambini e ragazzi.

“Mi piace la fotografia perché quando scatti catturi uno sguardo in un istante, è quell’istante è adesso. Devi congelare il momento e non hai il tempo di farti domande sul futuro. Se tutti potessero avere una macchina fotografica il mondo sarebbe un posto migliori, perché tutti potrebbero imparare a vedere ciò che di buono ogni momento ha da mostrarci. ”

Adattamento in italiano di un testo di Polaroidofmylife, utente di Flickr, 15 anni.

Fotografare è un modo per prendere contatto con il mondo. Per darsi il tempo di osservare ciò che è fuori di noi. E poi per osservare il nostro sguardo. Per conoscerci meglio. Fotografando impariamo nel contempo a conoscere ciò che è dentro e ciò che è fuori noi. E facciamo tutto questo acquisendo la consapevolezza del tempo, dello scorrere del tempo, della mutevolezza e del fascino del reale.

Questi concetti possono sembrare complessi, volendo presentare di un laboratorio fotografico per bambini e ragazzi. In realtà la rilassatezza e la consapevolezza che si acquisiscono allenando il proprio sguardo attraverso la fotografia, sono qualità naturalmente presenti nelle attività spontanee dei più giovani. ( Si è soliti dire che i bambini giocano seriamente ! ). Quello che spesso non viene riconosciuto al mondo dei più piccoli, è invece la loro capacità di elaborare gli stimoli esterni e di organizzarli secondo criteri propri. Quello che gli si nega è il lavoro costante che essi compiono di elaborazione della propria identità. Accompagnarli nella scoperta della fotografia, significa invece affidarsi alle loro capacità di osservazione e interpretazione del reale. Significa affiancarli e incoraggiarli in un lavoro di decifrazione dell’ identità propria, del territorio che gli ospita e delle relazioni che abitano.

LA FORMA DELLE PAROLE. Laboratorio grafico sulle scritture.